Termini e Condizioni

1 – Premessa

Le presenti Condizioni Generali di Vendita hanno per oggetto l’acquisto di prodotti effettuati a distanza tramite rete telematica sul sito www.immaginiarredi.com appartenente a : Antonio Erario s.r.l. – Viale Olimpico n .16 Aversa CE – P.IVA 03061550616 – tel +39 081 890 3708 – fax +39 081 890 37 08 – e mail: ordini@immaginiarredi.it

Utilizzando il Sito web Immaginiarredi.com e/o effettuando un qualsiasi acquisto, si accettano automaticamente le presenti Condizioni Generali di Vendita dei Prodotti. Pertanto, si invita a leggere con attenzione le presenti Condizioni Generali di Vendita prima di procedere a qualsiasi acquisto. Il “click di convalida” costituisce una firma elettronica. Questa firma elettronica ha tra le parti – Antonio Erario s.r.l. denominato Venditore o Titolare  e  l’acquirente denominato  Cliente o Utente lo stesso valore di una firma manoscritta.

2 – Registrazione

Per usufruire del Servizio il Cliente può aprire un account indicando tutti i dati e le informazioni richieste in maniera completa e veritiera.
È possibile utilizzare il Servizio anche senza registrarsi o creare un account. In tal caso, tuttavia, determinate funzioni potrebbero non essere disponibili.
È responsabilità dei Clienti conservare le proprie credenziali d’accesso in modo sicuro e preservarne la confidenzialità. A tal fine i Clienti devono scegliere una password che corrisponda al più alto livello di sicurezza disponibile su questo Sito Web.
Creando un account il Cliente accetta di essere pienamente responsabile di ogni attività posta in atto con le sue credenziali d’accesso.
I Clienti sono tenuti a informare il Venditore immediatamente e univocamente tramite i recapiti indicati in questo documento qualora ritengano che le proprie informazioni personali, quali ad esempio l’account Utente/Cliente, le credenziali d’accesso o i dati personali, siano state violate, illecitamente diffuse o sottratte.

3 – Chiusura account

L’Utente/Cliente è libero di chiudere il proprio account e cessare l’utilizzo del Servizio in qualsiasi momento, seguendo questa procedura:
Contattando il Titolare ai recapiti in questo documento.

4 – Sospensione e cancellazione account

Il Titolare/Venditore si riserva il diritto di sospendere o cancellare l’account di un Utente/Cliente in qualsiasi momento a propria discrezione e senza preavviso, qualora lo ritenga inopportuno, offensivo o contrario a questi Termini.
La sospensione o cancellazione dell’account non da all’Utente/Cliente alcun diritto di risarcimento, rimborso o indennizzo.
La sospensione o cancellazione di un account per cause addebitabili all’Utente/Cliente non esonera l’Utente/Cliente dal pagamento dei compensi o prezzi eventualmente applicabili.

5 – Contenuti su questo Sito Web

Salvo ove diversamente specificato o chiaramente riconoscibile, tutti i contenuti disponibili su questo Sito Web sono di proprietà di o forniti dal Titolare/Venditore o dei/dai suoi licenzianti.
Il Titolare/Venditore adotta la massima cura affinché il contenuto disponibile su questo Sito Web non violi la normativa applicabile o diritti di terze parti. Tuttavia, non sempre è possibile raggiungere tale risultato.
In tali casi, senza alcun pregiudizio ai diritti ed alle pretese legalmente esercitabili, gli Utenti/Clienti sono pregati di indirizzare i relativi reclami ai recapiti specificati in questo documento.

6 – Diritti sui contenuti di questo Sito Web

Il Titolare/Venditore detiene e si riserva espressamente ogni diritto di proprietà intellettuale sui suddetti contenuti.
Gli Utenti/Clienti non sono autorizzati ad usare i contenuti in alcun modo che non sia necessario od implicito nel corretto utilizzo del Servizio.
In particolare, ma senza esclusioni, è fatto divieto agli Utenti/Clienti di copiare, scaricare, condividere oltre i limiti sotto specificati, modificare, tradurre, elaborare, pubblicare, trasmettere, vendere, concedere sotto licenze, trasformare, trasferire/alienare a terze parti o creare opere derivate a partire dal contenuto disponibile su questo Sito Web, di permettere a terze parti di intraprendere tali attività tramite il proprio account Utente/Cliente o dispositivo, anche a propria insaputa.
Ove espressamente indicato su questo Sito Web, l’Utente/Cliente è autorizzato a scaricare, copiare e/o condividere determinati contenuti disponibili su questo Sito Web esclusivamente per scopi personali e non commerciali ed a condizione che sia osservata l’attribuzione della paternità dell’opera nonché l’indicazione di ogni altra circostanza rilevante richiesta dal Titolare.
Restano ferme le limitazioni ed esclusioni previste dalla normativa sul diritto d’autore.

7 – Accesso a risorse esterne

Tramite questo Sito Web gli Utenti/Clienti potrebbero avere accesso a risorse fornite da terzi. Gli Utenti riconoscono ed accettano che il Titolare/Venditore non ha alcun controllo su tali risorse e che pertanto non risponde del loro contenuto e della loro disponibilità.
Le condizioni applicabili alle risorse fornite da terzi, ivi incluse quelle applicabili a eventuali concessioni di diritti su contenuti, sono determinate dagli stessi terzi e regolate nei relativi termini e condizioni o, in loro assenza, dalla legge.

8 – Uso ammesso

Questo Sito Web ed il Servizio possono essere utilizzati solo per gli scopi per i quali sono offerti, secondo questi Termini ed ai sensi della legge applicabile.
È responsabilità esclusiva dell’Utente/Cliente di far sì che l’uso di questo Sito Web e/o del Servizio non violi la legge, i regolamenti o i diritti di terzi.
Pertanto, il Titolare/Venditore si riserva il diritto di adottare ogni misura idonea a proteggere i propri interessi legittimi, ed in particolare di negare all’Utente/Cliente l’accesso a questo Sito Web o al Servizio, risolvere contratti, denunciare ogni attività censurabile svolta tramite questo Sito Web o il Servizio alle autorità competenti – p. es. l’autorità giudiziaria o amministrativa – ogniqualvolta l’Utente/Cliente ponga in essere o vi sia il sospetto che ponga in essere:

  • violazioni di legge, regolamenti e/o dei Termini;
  • lesioni di diritti di terzi;
  • atti che possono pregiudicare considerevolmente i legittimi interessi del Titolare;
  • offese al Titolare o a un terzo.

TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA

9 – Prodotti a pagamento

Alcuni dei Prodotti offerti su questo Sito Web come parte del servizio sono a pagamento.
Le tariffe, la durata e le condizioni applicabili alla vendita di tali Prodotti sono descritte di seguito e nelle rispettive sezioni di questo Sito Web.

10  -Descrizione del prodotto

Prezzi, descrizioni e disponibilità dei Prodotti sono specificati nelle rispettive sezioni di questo Sito Web e sono soggetti a modifica senza preavviso.
Sebbene i Prodotti su questo Sito Web siano presentati con la massima accuratezza tecnicamente possibile, la rappresentazione su questo Sito Web tramite qualsiasi mezzo (inclusi, a seconda dei casi, materiali grafici, immagini, colori, suoni) è da intendersi come mero riferimento e non implica alcuna garanzia in merito alle caratteristiche del Prodotto acquistato.
Le caratteristiche del Prodotto selezionato saranno specificate durante la procedura d’acquisto.

11 – Procedura d’acquisto

Ogni fase, dalla scelta del prodotto fino all’inoltro dell’ordine, fa parte della procedura d’acquisto.

  • La procedura d’acquisto comprende i seguenti passaggi:
  • Gli Utenti/Clienti sono pregati di scegliere il Prodotto desiderato e di verificare la loro scelta d’acquisto.
  • Dopo aver controllato le informazioni visibili nella scelta d’acquisto, gli Utenti/Clienti possono effettuare l’ordine inoltrandolo.

12 – Invio dell’ordine

L’invio dell’ordine comporta quanto segue:

  • L’invio dell’ordine da parte dell’utente determina la conclusione del contratto e fa sorgere in capo all’Utente/Cliente l’obbligo di pagare prezzo, tasse ed eventuali ulteriori oneri e spese, così come specificato nella pagina dell’ordine.
  • Nel caso in cui il Prodotto acquistato richieda un contributo attivo da parte dell’Utente/Cliente, come la fornitura di informazioni o dati personali, specificazioni o richieste particolari, l’inoltro dell’ordine costituisce in capo all’Utente/Cliente anche l’obbligo di collaborare di conseguenza.
  • Una volta inoltrato l’ordine, agli Utenti/Clienti sarà inviata una conferma di ricezione dell’ordine  con le notifiche relative alla procedura d’acquisto sopra descritta che saranno inviate all’indirizzo di posta elettronica fornito dall’Utente/Cliente a tal fine con tutti gli elementi costitutivi del contratto (prodotti, prezzi, date di consegna, spese di spedizione, …)
  • Il Venditore  si riserva la possibilità di non confermare un ordine per qualsivoglia motivo attinente in particolare un problema riguardante l’ordine ricevuto o l’approvvigionamento Prodotti.

La proposta di vendita si intende “salvo esaurimento scorte”. Nell’ipotesi in cui l’effettivo prodotto non fosse più disponibile presso il nostro magazzino o presso le aziende fornitrici e/o lo fosse in tempi più lunghi di quelli indicati sulle schede prodotto, sarà premura del Venditore avvisare tempestivamente il Cliente tramite e-mail o telefonicamente.
In questo caso il Cliente potrà scegliere di:
1-annullare l’ordine ed essere rimborsato per l’importo eventualmente già versato;
2- cambiare prodotto;
3- attendere ulteriormente anche oltre i tempi indicati nella scheda prodotto.
4 -Non è invece MAI possibile annullare l’ordine di un prodotto personalizzato o su misura.

5- Il contratto di vendita on-line tra il Cliente e il Venditore si intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana.
6 – La contemporaneità di ordini web potrebbero modificare la disponibilità del prodotto e/o il prezzo. Se al momento della verifica dell’ordine si rendesse necessaria una modifica, il Venditore provvederà ad inviare una mail al Cliente comunicando le eventuali variazioni all’ordine, che varranno come nuova Proposta di vendita. Qualora il Cliente non intenda accettare le nuove condizioni di vendita, la proposta d’ordine precedentemente effettuata dal Cliente verrà annullata ed effettuato il relativo rimborso.
7 – Il Venditore come attività di commercio elettronico e vendita on line redige il registro dei corrispettivi (DL 696 21-12-1996 ed art.22 DPR n.633 1972). La fattura va richiesta al momento dell’ordine con la registrazione dei dati necessari per l’emissione: codice fiscale per privati, partita iva per liberi professionisti, società ed aziende pec e/o sdi. Trascorso 1  giorno lavorativo dall’acquisto, non sarà più possibile emetterla. La Garanzia resta valida a partire dalla data di redazione della documentazione di trasporto ovvero della fattura di vendita quando richiesta. I dati per la fatturazione inseriti in ordine possono essere modificati sino all’emissione della fattura stessa

13 – Prezzi

Durante la procedura d’acquisto e prima dell’inoltro dell’ordine, gli Utenti/Clienti vengono debitamente informati di tutte le commissioni, tasse e costi (comprese eventuali spese di spedizione) che saranno loro addebitati.
I prezzi sono da intendersi prezzi al pubblico comprensivi di IVA 22%
I prezzi su questo Sito Web:
a seconda della sezione che il Cliente sta consultando includono tutte le commissioni, tasse e costi applicabili o sono indicati al netto di commissioni, tasse e costi applicabili.

Per i  Paesi Ue il prezzo del trasporto verrà calcolato tramite apposita selezione delle destinazione o richiesta preventivo. Per tutte le altre destinazioni Extra UE andrà preventivato tramite richiesta inviata da apposito form/mail. Le spedizioni al di fuori della Comunità Europea (extra UE) sono inoltre al netto di eventuali dazi doganali, che saranno a carico del destinatario e verranno richiesti dallo spedizioniere in fase di consegna.

Nel caso in cui il Cliente possa usufruire dei regimi di IVA agevolata e solo per alcune tipologie di beni, lo stesso è pregato di comunicarlo anticipatamente, al momento dell’invio del modulo d’ordine in modo tale che il venditore possa redigere un preventivo su misura.

Il Venditore si riserva il diritto di variare il prezzo dei Prodotti presenti sul Sito in qualsiasi momento. Non verrà invece modificato il prezzo del Prodotto compreso in un Ordine dopo averlo accettato, salvo errori nell’indicazione dello stesso.

14 – Tempi di produzione

I tempi di produzione sono indicati  nelle schede prodotto alla voce “tempi di consegna”
Il Venditore sollecita fornitori e spedizionieri al rispetto dei tempi medi di produzione e consegna, pur garantendo il massimo impegno presso i fornitori, spedizionieri e collaboratori, il Venditore non si puo’ rendere responsabile di eventuali mancanze e ritardi da parte dei soggetti citati.

15 – Mezzi di pagamento

I dettagli relativi ai mezzi di pagamento accettati sono evidenziati durante la procedura d’acquisto.
Il pagamento del prezzo dei Prodotti, di eventuali servizi e delle spese di spedizione potrà essere effettuato mediante carta di credito (VISA, MasterCard, Maestro, American Express, Diners Club), PayPal, PostePay o bonifico bancario anticipato
Alcuni mezzi di pagamento sono legati ad ulteriori condizioni o comportano costi aggiuntivi. Le informazioni dettagliate sono riportate nella relativa sezione di questo Sito Web.

Bonifico Bancario Anticipato
Il pagamento tramite bonifico bancario anticipato determina l’invio o la consegna del bene ordinato al Cliente soltanto dopo l’effettivo accredito sul c/c del Venditore Antonio Erario s.r.l. dell’importo dovuto. Il bonifico deve essere disposto dal Cliente entro 4 giorni di calendario dalla data di accettazione dell’ordine, decorsi i quali l’ordine sarà ritenuto automaticamente annullato. La causale del bonifico bancario deve riportare il numero dell’ordine, indicato nella e-mail di conferma ordine, dove verranno indicate anche le coordinate bancarie del Venditore.

INTESTATARIO: Antonio Erario s.r.l.
INTESA SANPAOLO SPA 4700
Filiale di Aversa
Piazza Magenta,35/40
81031 Aversa
IBAN: IT43N0306974795100000007237

E’ consigliato al Cliente di inviare la ricevuta del bonifico a mezzo e-mail a ordini@immaginiarredi.it oppure a mezzo fax al numero +39 081.890.37.08, specificando numero dell’ordine, nome e cognome.

Carta di Credito e Carta di Credito Prepagata
Il pagamento con carte di credito comporterà per ogni ordine l’addebito sul conto corrente bancario del cliente al momento  e l’ordine sarà effettivo solo dopo il benestare dei sistemi di pagamento bancario.

Il Venditore si riserva la facoltà di richiedere al Cliente informazioni aggiuntive (ad es. numero di telefono fisso) o l’invio di copia di documenti comprovanti la titolarità della Carta utilizzata. In mancanza della documentazione richiesta,  Il Venditore si riserva la facoltà di non accettare l’ordine. In nessun momento della procedura di acquisto  Il Venditore è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell’acquirente, in quanto vengono digitate direttamente sul sito dell’istituto bancario che gestisce la transazione con elevati sistemi di sicurezza; non essendoci trasmissione dati, non vi è la possibilità che questi dati siano intercettati. Nessun archivio informatico di Immaginiarredi.com contiene, né conserva, tali dati. In nessun caso Immaginiarredi.com può quindi essere ritenuto responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all’atto del pagamento di prodotti acquistati su wwwimmaginiarredi.com.

PayPal
Utilizzando il metodo di pagameneto tramite  Paypal, alla conclusione dell’ordine il Cliente verrà indirizzato alla pagina di login di Paypal. L’addebito sul conto Paypal avviene contestualmente alla conclusione della transazione. La conferma del pagamento con Paypal può non essere immediata ma richiedere un certo lasso di tempo, anche di qualche ora. Il pagamento si intende accettato solo quando il Cliente riceverà la relativa e mail da parte di Paypal relativa alla transazione appena effettuata. In alcuni casi Paypal può richiedere una revisione del pagamento che può durare fino a 24 ore. In questo caso il Venditore non procederà con la spedizione finchè Paypal non confermerà definitivamente il pagamento. Il processo di revisione verrà comunicato al Cliente via eMail da parte di Paypal. In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente che da parte del Venditore, l’importo sarà rimborsato sul conto Paypal del cliente fino a quando lo stesso ordine non è ancora in preparazione a magazzino.
Richiesto l’annullamento della transazione, in nessun caso la Antonio Erario s.r.l. può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte di PayPal.

IMPORTANTE: Aggiornamenti Condizioni PayPal 05/03/2020
A partire da 5 marzo 2020, in caso di un acquisto sul sito www.immaginiarredi.com con modalità di pagamento con il sistema PayPal, laddove in seguito lo stesso acquirente richieda il rimborso a qualsiasi titolo e per qualsiasi ragione della somma pagata, questo rimborso non comprenderà le tariffe trattenute da PayPal ( pari ad una somma fissa di euro 0,35 + una somma variabile dal 2,2% al 4,4% del pagato ), ma solo il netto della transazione.
Unica eccezione, relativa alle tariffe PayPal, la si può fare qualora l’acquirente accetti come rimborso un buono spesa da consumarsi sul nostro sito per futuri acquisti: in questo caso assicuriamo che non sarà applicata nessuna trattenuta circa le tariffe PayPal.

Tutti i pagamenti vengono gestiti autonomamente da servizi terzi. Pertanto, questo Sito Web non raccoglie dati relativi al pagamento – quali numeri di carta di credito – ma riceve una notifica una volta che il pagamento è andato a buon fine. Nel caso in cui il pagamento effettuato con uno dei mezzi disponibili fallisca o venga rifiutato dal fornitore di servizi di pagamento, il Titolare non è obbligato a eseguire l’ordine. Eventuali costi o commissioni derivanti dal pagamento fallito o rifiutato sono a carico dell’Utente.

16 – Riserva di proprietà

Fino alla ricezione del pagamento del prezzo integrale di acquisto da parte del Titolare, l’Utente non acquista la proprietà dei Prodotti ordinati.

17 – Consegna e spedizione

Per le nostre spedizioni ci affidiamo al servizio di corrieri espressi qualificati quali GLS, FedEx, TNT, DHL etc o corrieri specializzati nella consegna ed eventuale montaggio di mobili e arredi per garantire la qualità del servizio e l’integrità dei Prodotti.
Tutti i mobili completi e gran parte degli articoli voluminosi presenti sul sito, vengono spediti con corrieri tecnici specializzati nel trasporto d’arredamento, garantendo così le consegne fino al piano strada sponda camion, sempre su preavviso telefonico, l’integrità e la maggior cura della merce durante i viaggi. I vettori utilizzati in questi casi non sono da considerarsi rapidi come corrieri espressi, il transito richiederà infatti fino a 3 settimane e non sarà possibile fornire un track della spedizione. Per la consegna al piano o montaggio del mobile è possibile chiedere un preventivo scrivendo a ordini@immaginiarredi.it

a) Ritiro in magazzino: in caso il cliente non necessiti di un’assistenza di trasporto da parte nostra, ha la possibilità di ritirare la merce direttamente da noi, con un preavviso telefonico o a mezzo e mail presso il nostro deposito.

b) Complementi d’arredo ed oggetti di dimensioni ridotte, in genere, vengono spediti con corriere espresso. Per queste spedizioni non è previsto il preavviso telefonico, verrà inoltrato al cliente il tracking della spedizione che verrà effettuata dal lunedì al venerdì in media nel normale orario di ufficio, escluse le festività nazionali, salva diversa indicazione.

c) La maggior parte dei nostri prodotti viaggia pre-assemblata: il montaggio è nella maggior parte dei casi abbastanza semplice e consiste nell’assemblare pezzi già definiti.

d) Tutta la merce è adeguatamente imballata e assicurata da parte del Venditore, resta unicamente l’obbligo di controllare i colli e la merce alla consegna e di segnalare sul documento di trasporto qualsiasi danno o anomalia riscontrata sull’imballo ed apporre la dicitura “Accetto la merce con riserva di controllo” sul bollettino del corriere e farsi copia o foto dello stesso. Il Cliente è tenuto ad accettarla firmando con riserva di controllo in ogni caso e a controllare che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o, comunque, alterato; che non siano stati utilizzati nastri adesivi con sigla del corriere. Ad esempio il Cliente potrà scrivere: “RISERVA DI CONTROLLO MERCE PER IMBALLO DANNEGGIATO,STRAPPATO ETC….” oppure “RISERVA DI CONTROLLO MERCE PER MANCATA CONSEGNA DI UNO O PIU’ COLLI”, ecc.
Eventuali danni esteriori o rumori “sospetti”, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna. Accettazioni della merce senza riserve di controllo, riserve generiche non dettagliate e segnalazioni danni e difetti oltre i termini indicati, non potranno essere prese in considerazione e garantire il rimborso o la sostituzione degli articoli.
APPORRE LA RISERVA E’ UN DIRITTO DEL CLIENTE. QUALORA IL CORRIERE SI OPPONESSE, SI PREGA DI RIFIUTARE LA CONSEGNA E CONTATTARE IMMEDIATAMENTE IL NOSTRO SERVIZIO CLIENTI ALLO 081 890 37 08 oppure a mezzo e mail a ordini@immaginiarredi.it
Il Venditore è liberato, e quindi non risponderà della perdita o del danneggiamento dei prodotti oggetto dell’Ordine, nel momento in cui consegna gli stessi al trasportatore. Salvi i diritti del Consumatore nei confronti del trasportatore qualora la perdita o i danneggiamenti al prodotto siano imputabili a quest’ultimo.

Le eventuali contestazioni così segnalate andranno confermate a mezzo e mail ordini@immaginiarredi.it entro 3 (tre) giorni solari dalla ricezione della merce con relative fotografie dei danni inserendo:
-NUMERO D’ORDINE E NOMINATIVO A CUI E’ STATO EFFETTUATO L’ORDINE
-FOTO DELLA PROBLEMATICA NEL DETTAGLIO
-FOTO DEL PRODOTTO PER INTERO
-FOTO DELL’IMBALLO IN TUTTI I LATI

Ricevuta la comunicazione del Cliente, Il Venditore chiederà al corriere l’apertura di una pratica assicurativa per danni da trasporto. Una volta deliberata la presenza di un danno da trasporto e ricevuta, Il Venditore provvederà, a scelta del Cliente, a organizzare la riparazione del prodotto, ordinare un prodotto sostitutivo o rimborsare il valore del prodotto. Nessun ulteriore costo aggiuntivo potrà essere addebitato al Cliente per la suddetta procedura.

e) Per le consegne nelle isole minori, Venezia, nelle località disagiate, centri storici e ZTL è previsto un supplemento di spesa che verrà comunicato al momento dell’accettazione dell’ordine. E’ obbligo dell’Acquirente/Cliente segnalare al Venditore tale condizione, se l’Acquirente non dovesse assolvere a questo obbligo, la variazione di spesa verrà comunicata in fase di consegna.

f) La consegna della merce avviene sempre al piano strada, spostamento al piano e montaggio sono sempre a carico del cliente, previa richiesta al momento dell’acquisto del calcolo relativo ai suddetti costi.
La consegna viene considerata come eseguita dal momento in cui il Prodotto viene consegnato al Cliente.

Il documento di consegna rilasciato dal trasportatore, datato e firmato dal Cliente alla consegna del Prodotto, costituirà una prova del trasporto e rilascio del bene.

18 – Tempi di Consegna

I tempi di consegna della merce acquistata, variano a seconda della tipologia di prodotto e corriere utilizzato e vanno interpretati come previsioni basate sulla statistica degli ordini precedenti per la stessa tipologia di prodotto.
In tutte le schede prodotto, sono riportati chiaramente e contrassegnati i tempi di consegna, che sono dati dalla somma dei tempi di produzione, arrivo merce presso il nostro magazzino, preparazione e spedizione al cliente.
Il Venditore si impegna ad effettuare la consegna nel più breve tempo possibile ed opera assiduamente sollecitando fornitori e spedizionieri al rispetto dei tempi medi di produzione e consegna, pur garantendo il massimo impegno presso i nostri collaboratori, non ci possiamo rendere responsabili di eventuali mancanze di uno dei due soggetti.
Per i prodotti non in pronta consegna a magazzino è necessario escludere dal calcolo dei tempi di attesa i giorni che vanno dal 01 al 27 Agosto e dal 23 dicembre al 6 gennaio, mentre per i prodotti in pronta consegna in magazzino saranno esclusi i periodi di ferie indicati sul sito o nel carrello.
L’obbligo di consegna del prodotto in capo al Venditore si ritiene regolarmente adempiuto nel momento in cui la merce ordinata viene data in consegna allo spedizioniere. Eventuali ritardi e/o disguidi nella consegna dei prodotti, verranno da noi seguiti e gestiti per quanto nelle nostre competenze, ma dovranno essere imputati unicamente alla società che si occupa della spedizione. In tali ipotesi, il Cliente non potrà avanzare alcuna pretesa risarcitoria nei confronti del Venditore.
Per i prodotti presenti a magazzino l’evasione dell’ordine è immediata dopo il pagamento con spedizione e consegna nell’arco di 2 giorni lavorativi con corriere espresso in Italia, entro 6 giorni per l’Europa, in tutti i casi salvo cause di forza maggiore. Per i prodotti su ordinazione l’evasione dell’ordine è immediata, mentre la consegna ha un tempo d’attesa variabile in base alla tipologia di prodotto, al colore, all’azienda produttrice, ecc. da 2 a 6 settimane circa, oltre altre 2 settimane massimo per i tempi di spedizione  Per maggiori informazioni il Servizio Clienti ordini@immaginiarredi.it è a vostra completa disposizione.
La consegna su data fissata dal cliente comporta una maggiorazione sulle spese di trasporto, da concordare con il Venditore o l’azienda di trasporti.
I vettori tecnici cercano di viaggiare sempre a pieno carico per ottimizzare tempi e costi di trasporto, per tale motivo e di conseguenza alla maggior cura e qualità del trasporto, in alcuni casi possono passare alcuni giorni dalla segnalazione, tramite mail, di arrivo merce presso il nostro magazzino della telefonata dello spedizioniere per comunicare la data di consegna, per le spedizioni al centro-sud Italia e per le isole, questo lasso di tempo può essere anche di 7-15 giorni.
Il servizio clienti di Immaginiarredi.com aggiorna, regolarmente, il Cliente sullo stato di avanzamento dell’ordine; qualora il cliente, adeguatamente informato, prima della scadenza dei giorni previsti dal primo termine supplementare, decide di attendere la consegna dei prodotti, non potrà recedere dal contratto prima che sia trascorso un altro termine supplementare di giorni 45. Eventuali ritardi nelle consegne inferiori a 45 (quarantacinque) giorni non danno diritto al Cliente di rifiutare la consegna dei Prodotti, né di pretendere risarcimenti o indennizzi di sorta.
Le produzioni e le consegne programmate nei periodi festivi potrebbero subire ritardi connessi alle contingenze ed ai giorni di chiusura del periodo, un ritardo di produzione o consegna antecedente la chiusura festiva delle aziende produttrici e società di trasporti, potrebbe causare il posticipo della consegna di qualche settimana.
Le consegne vengono effettuate all’indirizzo indicato dal Cliente e con le modalità indicate nel riepilogo dell’ordine.
La consegna può avvenire nei paesi o territori specificati nella relativa sezione di questo Sito Web.

19 – Mancata consegna

Il corriere effettua la prima consegna senza preavviso. In caso di assenza del Cliente, il corriere lascia un avviso e ritenta la consegna nelle 24 ore successive; in caso di ulteriore assenza, il Cliente sarà contattato dal servizio clienti di Immaginiarredi.com con il quale definirà i dettagli della consegna addebitando eventuali costi di giacenza. Se anche il terzo tentativo non dovesse avere esito positivo, la merce sarà resa a Immagniarredi – Antonio Erario s.r.l. viale Olimpico n. 16 – 81031 – Aversa CE  con conseguente annullamento dell’ordine e nulla sarà dovuto al Cliente
Il Titolare non risponde in alcun modo di eventuali errori di consegna derivanti da inesattezze od omissioni commesse dal Cliente nel completamento dell’ordine d’acquisto, né per eventuali danni o ritardi intervenuti dopo la consegna al corriere se quest’ultimo è stato incaricato dal Cliente.
In caso di errore riguardante il Prodotto, il Cliente si impegna a restituire detto Prodotto o i Prodotti interessati a Immaginiarredi – Antonio Erario s.r.l. entro 7 (sette) giorni dalla ricezione, con la confezione chiusa, nel loro stato e imballaggio originale e con i documenti di accompagnamento.

Una volta ricevuto il Prodotto in forma e maniera corretta, Il Venditore  rinvierà, a proprie spese, il Prodotto inizialmente ordinato.

ESAURIMENTO SCORTE
Immaginiarredi.com opera quotidianamente per tenere aggiornato il proprio catalogo e segnalare eventuali articoli a disponibilità limitata. A causa del contemporaneo accesso ed acquisto da parte di più clienti dello stesso articolo, anche in pronta consegna, questo potrebbe andare in esaurimento scorte.
La proposta di vendita si intende dunque “salvo esaurimento scorte”. Nella circostanza in cui l’effettivo prodotto non fosse più disponibile presso il nostro magazzino o presso le aziende fornitrici e/o lo fosse in tempi più lunghi di quelli indicati sulle schede prodotto, sarà premura di immaginiarredi.com avvisare tempestivamente il cliente tramite e-mail o telefonicamente.
In questo caso il Cliente potrà scegliere di:
– annullare l’ordine ed essere rimborsato per l’importo eventualmente già versato;
– cambiare prodotto;
– attendere ulteriormente anche oltre i tempi indicati nella scheda prodotto.
Nel caso di forniture composte da più prodotti, la non disponibilità di un articolo è presupposto di rimborso di quanto versato per la quota relativa all’articolo non disponibile.
L’eventuale rimborso verrà effettuato nel minor tempo possibile e comunque entro 14 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione di richiesta rimborso.

20 – Diritto di recesso

A meno che non ricorra un’eccezione, l’Utente/Cliente potrebbe godere del diritto di recedere dal contratto entro il termine sotto specificato (di norma 14 giorni) per qualsiasi motivo e senza giustificazione. L’Utente/cliente può trovare ulteriori informazioni sul diritto di recesso in questa sezione.

Chi gode del diritto di recesso
Ove non ricorra una delle eccezioni sotto elencate, gli Utenti che agiscono come Consumatori Europei godono per legge del diritto di recedere dai contratti conclusi on line (contratti a distanza) entro il periodo di tempo specificato più avanti per qualsiasi motivo e senza bisogno di giustificazione.
Gli Utenti che non soddisfano tali requisiti non godono dei diritti descritti in questa sezione.
Il diritto di recesso è usufruibile dalle sole persone fisiche (consumatore finale del bene, ossia da un Cliente che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale).
Per maggior chiarezza: se la fattura è stata richiesta dal Cliente con intestazione ad una partita IVA, il diritto di recesso non è esercitabile.
Il diritto di recesso non è esercitabile “per beni non prefabbricati prodotti in base ad una scelta individuale del consumatore” (Direttiva 2011/83/UE del Parlamento Europeo) e per “beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati” (art.59 Decreto Legislativo 21/2014).
La maggior parte dei prodotti a catalogo rientra in questa categoria. L’attuale dicitura di legge, ad oggi vigente in Italia, recita che il diritto di recesso non è esercitabile per “beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati”, in questa categoria ricadono in particolar modo le soluzioni arredo su misura, personalizzate, realizzate e prodotte su esigenza e richiesta specifica del cliente.
Il diritto di recesso non è esercitabile nel caso in cui per ritardi di produzione, di trasporto, di reintegro merce danneggiata o non conforme, i tempi di consegna non corrispondano alle aspettative personali del cliente o si prolunghino oltre i termini medi previsti e segnalati nelle schede prodotto, che ricordiamo essere solo una stima su media nazionale.

21 – Esercizio del diritto di recesso

Per esercitare il diritto di recesso il Cliente deve inviare al Venditore una comunicazione inequivocabile della propria intenzione di recedere dal contratto  con una e mail all’indirizzo ordini@immaginiarredi.it, tale richiesta deve essere inviata anche a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce a: Immagini arredi – Antonio Erario s.r.l. viale Olimpico n.16 – 81031 Aversa (Ce) Italia, nella quale sarà necessario indicare le coordinate bancarie necessarie per restituire le somme corrisposte ( tranne se il pagamento originario è stato effettuato con PayPal o Carta di Credito, vi sarà uno storno direttamente sul pagamento originario, al netto del costo di spedizione)
Al ricevimento della raccomandata, Il Venditore invierà a mezzo mail al Cliente il modulo di esercizio del diritto di recesso provvisto del numero di autorizzazione al reso che dovrà essere apposto all’esterno dell’involucro nel quale sarà collocato il prodotto e fatto pervenire a Immagini arredi – Antonio Erario s.r.l. viale Olimpico n.16 – 81031 Aversa (Ce) Italia entro 10 giorni lavorativi dall’autorizzazione al reso.
L’esercizio del diritto di recesso è sottoposto alle seguenti inderogabili condizioni: il diritto di recesso si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: accessori, singole parti, ecc…); il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti interne (compresi imballo integro con eventuale documentazione e dotazione accessoria: libretti di istruzione, certificato di garanzia, cavi, ecc…); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo possibilmente di inserirla in una seconda scatola, di non applicare all’imballo originale nastri adesivi che non siano trasparenti, sulla quale apporre il numero di autorizzazione al reso comunicato dal Venditore.
Il bene soggetto all’esercizio del diritto di recesso deve essere restituito in perfetto stato di conservazione: non verranno quindi accettati prodotti utilizzati che riportino segni di utilizzo, danneggiamento o di sporcizia e che di conseguenza non possano più ritenersi integri;
La spedizione e le relative spese per la restituzione del bene sono a carico del cliente; la spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del cliente il quale sarà tenuto al risarcimento del danno nei confronti del Venditore in caso di sinistro, salve le responsabilità del vettore.  In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, il Venditore darà comunicazione al Cliente dell’accaduto (entro 7 giorni lavorativi dal ricevimento del bene nei propri depositi merci), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in tale situazione il bene sarà messo a disposizione del Cliente per la restituzione, annullando di fatto la richiesta di esercizio di recesso; Il Venditore non risponde in nessun modo per sinistri, furto o smarrimento dei prodotti resi con spedizioni non assicurate;

 Il Venditore provvederà a rimborsare al cliente l’intero importo versato al netto delle spese di spedizione con eventuali ulteriori oneri sostenuti dal Venditore ( giacenze , costi aggiuntivi per ulteriori variazioni di consegna e mobilitazioni della merce), nel minor tempo possibile e comunque entro 30 giorni dalla data di ricevimento della richiesta di recesso, previo ricevimento della merce oggetto del recesso. Salvo ove diversamente pattuito col Cliente, il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato per la transazione iniziale.
Il diritto di recesso viene a decadere totalmente per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (involucro e/o suo contenuto), nei casi in cui il Venditore abbia constatato: la mancanza dell’involucro esterno e/o dell’imballo interno originale; l’assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali, parti, …) o anomalie al prodotto stesso; il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto; uno stato di sporcizia del prodotto dovuta al suo utilizzo, che ne abbia compromesso l’integrità.

 Le spese ed i rischi del trasporto per la restituzione sono integralmente a carico del Cliente. La restituzione di prodotti non integri, deteriorati o privi di accessori e dotazioni originali non sarà accettata dal Venditore e sarà restituita al mittente con aggravio delle spese di spedizione. Nel caso di decadenza del diritto di recesso, il Venditore  provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

 Dal 15 febbraio 2016 è attiva online una nuova piattaforma gestita dalla Commissione Europea, la ODR (On line Dispute Resolution), con la finalità di consentire ai cittadini comunitari di risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete. Per presentare un reclamo potete collegarvi al seguente sito: www.ec.europa.eu/consumers/odr

22 – Effetti del recesso

Tuttavia, il maggior costo derivante dalla scelta di un particolare metodo di consegna diverso dalla consegna standard più economica offerta dal Venditore, resterà a carico del Cliente
A meno che il Venditore non si sia offerto di ritirare i beni, il Cliente è tenuto a riconsegnarli al Venditore o ad altra persona da questi autorizzata a riceverli senza indebito ritardo ed in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ha ricevuto i beni.
Il termine è rispettato se la consegna dei beni al corriere o ad altra persona autorizzata avviene prima della scadenza del periodo di 14 giorni sopra descritto. Il rimborso può essere trattenuto sino a ricezione dei beni .
Il Cliente risponde della diminuzione del valore dei beni derivante da un utilizzo dei beni diverso da quello necessario per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.
Le spese di spedizione del reso sono a carico del Cliente

23 – Difetti di fabbrica

Quando all’interno di una soluzione arredo completa, una parte di essa presenti difetti di fabbrica o anomalie superficiali minime quali graffi, ammaccature, scheggiature, che non compromettano uso e/o montaggio, se non causati da successiva errata o incauta movimentazione / montaggio merce da parte dell’acquirente o Cliente e fatta salva la segnalazione via e-mail a info@immaginiarredi.it entro 5 gg dalla consegna, nel caso in cui l’estetica generale della soluzione arredo non fosse compromessa, allegando foto e/o ripresa fotografica panoramica della composizione ovvero non ne diminuisca in modo apprezzabile il valore totale del bene acquistato, predisporremo un rimborso commisurato in percentuale al valore della parte del prodotto che presenta il difetto, se invece l’aspetto esteriore della soluzione arredo e/o dell’articolo fosse compromesso e fatta salva segnalazione via mail a info@immaginiarredi.it entro 7 gg dalla consegna, provvederemo al reintegro della merce (o parte di essa) originale. In ogni caso il Cliente è tenuto ad annotare sul documento di trasporto eventuali difetti di fabbrica o manomissioni dei montatori che sarà consegnato in copia a questi ultimi.
Senza l’osservanza della procedura di scarico/controllo merce e segnalazione e delle operazioni di controllo sintetizzate sui documenti di trasporto, potremo unicamente valutare rimborsi o sostituzioni della merce per difetti di fabbrica, ma non per i danni da trasporto.
Al momento dell’arrivo degli articoli di reintegro/sostituzione presso il nostro magazzino, sarà cura del Venditore inviare comunicazione a mezzo e mail al Cliente. Ove sarà possibile spedire con corriere espresso, il Cliente dovrà reimballare la merce difettata che verrà ritirata da un nostro corriere e successivamente al rientro e controllo degli articoli, invieremo gli articoli in sostituzione oppure qualora fosse necessario utilizzare un corriere tecnico di soli mobili, il ritiro avverrà contemporaneamente alla consegna della merce di reintegro, solo ed esclusivamente e fatto salvo che la merce da restituire sia già pronta al ritiro e reimballata come in origine con le idonee protezioni o similari, non si accettano imballi approssimativi, carenti o notevolmente differenti dagli originali. Sui colli pervenuti non adeguatamente imballati, non potremo garantire rimborsi o sostituzioni della merce.
Il montaggio è escluso dal servizio, questo è comprensivo unicamente di fornitura del materiale e trasporto piano strada o al piano, ove richiesto e concordato tra le parti. Pertanto nel caso di ritardi di produzione o danni alla merce o ritardi da parte del corriere, non siamo responsabili di accordi preventivi presi dal cliente finale con montatori esterni saltati per tale motivo o di nuovo montaggio di merce eventualmente danneggiata/smarrita e successivamente da noi reintegrata. Forniamo solo un servizio di fornitura, trasporto e consegna al cliente finale e ci rendiamo responsabili unicamente, di danni alla merce e difetti di fabbrica, fatta salva la corretta segnalazione di tali anomalie nelle forme e nei tempi sopra indicati.

24 – Garanzia legale di conformità del Prodotto

In base alla normativa europea, il Venditore garantisce la conformità dei beni venduti per un periodo minimo di 24 mesi anni dalla consegna. Pertanto, il Venditore è tenuto a garantire che i beni acquistati abbiano la qualità, la funzionalità o le caratteristiche promesse o ragionevolmente prevedibili per almeno due anni dal momento della consegna all’acquirente.  Per fruire dell’assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura o il documento o di trasporto che riceverà insieme ai beni acquistati.
Ai sensi e termini del Codice di Consumo per gli acquisti fatturati a privati, la garanzia ha durata di 24 mesi sui difetti di conformità.
I prodotti fatturati a titolari di partita iva, hanno garanzia più limitata su tali difetti, della durata di 12 mesi.
La garanzia è valida unicamente per i difetti di conformità e produzione e quelli derivanti dal normale utilizzo a cui i beni sono destinati; non sono coperti da garanzia danni o difetti dovuti a impiego, utilizzo o trattamento improprio del prodotto o per fini diversi dal normale uso personale o domestico.
La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all’interno della confezione. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il difetto dovesse risultare non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto, se sostenuti dal Venditore.
Nell’ipotesi in cui, per qualsiasi ragione il Venditore , non fosse in grado di effettuare sostituzione o riparazione di un prodotto o parte di esso in garanzia, potrà procedere, previo accordo del Cliente, alla sostituzione del prodotto stesso (se ancora presente a listino) oppure con altro di pari caratteristiche e valore o, infine, al rilascio di un buono sconto di pari importo spendibile su un altro prodotto valido per 6 mesi dal momento del rilascio.

 Nessun danno può essere richiesto dal Venditore per eventuali ritardi nell’effettuazione di riparazioni o sostituzioni di prodotti in garanzia.

 Nei casi in cui l’applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito dal Cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc…); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, si raccomanda, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.
Ogni comunicazione o contestazione, se non diversamente stabilito, dovrà essere effettuata mediante e-mail a ordini@immaginiarredi.it o mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo del Venditore : Immaginiarredi – Antonio Erario s.r.l. viale Olimpico n.16 –  81031 – Aversa CE

25 – Trattamento dati personali

Vedasi Privacy policy a piè di pagina del sito

26- Legge applicabile – Tentativo di conciliazione – Foro competente

Tutte le controversie relative all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del contratto, sono demandate al Servizio di Conciliazione istituito presso la camera di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato della Provincia dove risiede l’acquirente-consumatore. Nel caso in cui il cliente non fosse consumatore, non rientrando nella previsione di cui all’art. 3 lett. a) del Codice del Consumo, il foro competente sarà inderogabilmente quello di Napoli nord. Si comunica, inoltre, che la Commissione europea mette a disposizione una piattaforma online per la risoluzione alternativa extra-giudiziale delle controversie, accessibile sul sito http://ec.europa.eu/odr
Ai sensi e per gli effetti di cui agli articoli 1341 e 1342 del codice civile il Cliente dichiara di avere attentamente letto e compreso e di accettare specificamente le seguenti clausole delle Condizioni Generali di vendita della “Antonio Erario s.r.l.” : 1-2-3-4-5-6-7-8-9-10-11-12-13-14-15-16-17-8-19-20-21-22-23-24-25- 26

Wishlist 0
Continue Shopping